Dwight Macdonald

Masscult e Midcult

Oggi la Cultura Alta non è più minacciata dal Masscult, quanto da quell’ibrido nato dai rapporti contro natura che la Cultura Alta ha intrattenuto con esso. Si tratta di una variegata cultura intermedia che minaccia di assorbire entrambi i genitori. Questa forma – che chiameremo Midcult – ha le stesse caratteristiche fondamentali del Masscult (la formula, le Reazioni Controllate, il rifiuto di qualsiasi standard qualitativo a favore della popolarità) ma le nasconde per pudore sotto una foglia di fico qualitativa. Nel Masscult il trucco è scoperto: piacere al pubblico con ogni mezzo. Il Midcult, invece, attira il pubblico in due modi diversi: da un lato finge di rispettare i canoni della Cultura Alta, dall’altro, a conti fatti, li annacqua e li volgarizza.
Con un testo di Umberto Eco.

Traduzione e cura di Mauro Maraschi.

Collana: Pagine: 160 Prezzo: 14,00 Product ID: 2965

Rassegna Stampa

Masscult e Midcult @ Avvenire (11-04-2018)
aprile 12th, 2018
Ma “Il vecchio e il mare” è cultura alta o letteratura di consumo? Il pamphlet di Dwight Macdonald, Masscult e Midcult, apparve in America nel 1960 e fu tempestivamente notato da Umberto Eco che lo inserì nell'Almanacco Bompiani 1963, e [Continua a leggere]