Hermann Hesse

Hermann Hesse, scrittore, poeta, filosofo e pittore tedesco naturalizzato svizzero, nasce a Calw il 2 luglio del 1877. A soli diciannove anni pubblica la sua prima raccolta di poesie. Nei primi decenni del Novecento scrive i suoi lavori più celebri, veri e propri capolavori come Peter Camenzind, Demian, Siddharta, Il lupo della steppa e Il giuoco delle perle di vetro. Nel 1946 viene insignito del Premio Nobel per la letteratura. La sua critica al consumismo e al capitalismo lo renderanno uno degli ispiratori del movimento pacifista negli anni Sessanta, prolungandone fino ai giorni nostri la grande popolarità. Hesse muore a Montagnola, nel Canton Ticino, il 9 agosto del 1962.

  • Camminare

    Hermann Hesse

  • Anima e amore

    Hermann Hesse

  • Francesco d’Assisi

    Hermann Hesse